×

TOUR NEI PAESI BALTICI VILNUS - RIGA - TALLIN

TOUR NEI PAESI BALTICI VILNUS - RIGA - TALLIN  

  • Durata

    6 giorni Giorni

  • Giorni

    Sab,

  • Trattamento

    All Inclusive

I bambini fino a 2 anni in Lituania devono condividere il letto con gli adulti. Nel caso abbiate bisogno di una culla o di
qualsiasi altro servizio aggiuntivo è necessario richiederlo in ogni hotel, su pagamento diretto..
­ ­ Le stanze triple in Europa sono generalmente stanze con due letti singoli o uno matrimoniale, in cui viene collocato un ulteriore letto pieghevole per la terza persona, con conseguenti possibili disagi. Se ne sconsiglia pertanto l'uso, quando
questo si possa evitare..
­ ­ Durante congressi ed eventi speciali gli hotel confermati potrebbero essere alternativi a quelli indicati.
­ ­ Durante il tour in Europa è consentito unicamente il trasporto di una valigia e di un bagaglio a mano per persona.
­ ­ L'itinerario puó variare per ragioni organizzative e senza preavviso, mantenendo comunque le visite previste (tranne nel
caso in cui condizioni meteorologiche avverse impediscano la loro realizzazione). .
­ ­ La carta di credito è considerata una garanzia, pertanto a volte il suo utilizzo è imprescindibile per poter alloggiare in un
hotel.
­ ­ I prezzi sono calcolati in base all'importo dei biglietti in vigore al momento della pubblicazione dei programmi. Nel caso in
cui si verificasse un aumento di prezzo di tali ingressi, ne verrete opportunamente informati.
­ ­ Se sei una persona con mobilità ridotta, ti preghiamo di contattarci per confermare l'idoneità del viaggio.
­ ­ Solo è permesso portare a bordo solo 1 bagaglio per passeggero di 20kg ed 1 bagaglio a mano (massimo 8kg) in quanto,
in caso di superamento del peso, può essere negato il trasporto dello stesso da parte dell'operatore locale..
 

Le repubbliche baltiche :colorate, eccentriche e vivaci, Vilnius, Riga e Tallinn, le entusiasmanti e sorprendenti "tre capitali del Baltico", rappresentano delle mete ideali per un viaggio economico, ma decisamente pieno di fascino, magia e atmosfere d'altri tempi:sono bellissime e freddissime durante l'inverno e rinomate per i loro mercatini di natale  restano una destinazione estiva perfetta

Le Repubbliche Baltiche, bellissime e freddissime durante l'inverno e rinomate per i loro mercatini di Natale, sono una destinazione estiva perfetta. Da giugno ad agosto, infatti, la temperatura è calda, le città pullulano di attività culturali, artistiche e commerciali  e i parchi e i ristoranti si riempiono di musica e di divertimento. 
Vilnius, la capitale della Lituania, è una città elegante e barocca, la cui Città Vecchia è stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO. Nel XVIII  era considerato il maggor centro poitico e culturale  del Granducato di Lituania,in grado di influenzare artisticamente e architettonicamente tutta l'Europa Orientale, ancora attualmente è una celebrazione composita e armonica di tradizioni e stili diversi, tra cui gotico, rinascimentale, barocco e neoclassico.

Riga, capitale della Lettonia e Capitale Europea della Cultura 2014, ed è forse la più bella delle tre città baltiche . Città raffinata, colorata e stravagante come le sue “gemelle”, è caratterizzata da monumenti particolarmente interessanti che le sono valse la protezione UNESCO come Patrimonio dell'Umanità.Centro commerciale e mercantile di grande importanza durante i secoli XIII-XVI, conserva un cuore medievale avvolto da uno spirito moderno, principalmente Art Nouveau.

Tallinn è la vibrante, sedcente e fiabesca capitale dell'Estonia.Si affaccia  direttamente sul mare e soprannominata “la Perla del Baltico”, è, come Vilnius e Riga, Patrimonio dell'Umanità ed è stata Capitale Europea della Cultura nel 2011

Politiche di cancellazione
10. RECESSO DEL TURISTA

1. Il turista può altresì recedere dal contratto senza pagare penali nelle seguenti ipotesi:

- aumento del prezzo in misura eccedente il 10%<

- modifica in modo significativo di uno o più elementi del contratto oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del pacchetto turistico complessivamente considerato e proposta dall’organizzatore dopo la conclusione del contratto stesso ma prima della partenza e non accettata dal turista.

Nei casi di cui sopra, il turista ha alternativamente diritto:

- ad usufruire di un pacchetto turistico alternativo, di qualità equivalente o superiore qualora l'organizzatore possa proporglielo.

Se il servizio tutto compreso è di qualità inferiore, l'organizzatore deve rimborsare al consumatore la differenza di prezzo;

- alla restituzione delle somme già corrisposte.

Tale restituzione dovrà essere effettuata nei termini di legge.

2. Al turista che receda dal contratto prima della partenza al di fuori delle ipotesi elencate al primo comma, o di quelle previste dall’art. 9, comma 2, saranno addebitati – indipendentemente dal pagamento dell’acconto di cui all’art. 7 comma 1 – il costo individuale di gestione pratica, la penale nella misura indicata in catalogo o Programma fuori catalogo o viaggio su misura, l’eventuale corrispettivo di coperture assicurative già richieste al momento della conclusione del contratto o per altri servizi già resi.

3. Nel caso di gruppi precostituiti tali somme verranno concordate di volta in volta alla firma del contratto.

4. Da quanto sopra sono esclusi i viaggi che includono l’utilizzo dei voli di linea con tariffe speciali. In questi casi le condizioni relative alle penalità di cancellazione sono deregolamentate e molto più restrittive.

A- PACCHETTI E SERVIZI TURISTICI e-o soggiorni in formula residence e-o in hotel:

- fino a 31 giorni prima dell’inizio del viaggio 10% della quota di partecipazione; più 15 EURO -quindici Euro- come spese forfetarie di annullamento;

- da 30 a 21 giorni prima dell’inizio del viaggio 25% della quota di partecipazione; più 15 EURO -quindici Euro- come spese forfetarie di annullamento;

- da 20 a15 giorni prima dell’inizio del viaggio 50% della quota di partecipazione; più 15 EURO -quindici Euro- come spese forfetarie di annullamento;

- da 14 a 8 giorni prima dell’inizio del viaggio 75% della quota di partecipazione; più 15 EURO -quindici Euro- come spese forfetarie di annullamento;

- nei 7 giorni prima dell’inizio del viaggio 100% della quota di partecipazione; della quota di partecipazione.

- Nessun rimborso spetta al viaggiatore che non si presenta al ritiro delle chiavi dall’appartamento negli orari di apertura prestabiliti o interrompe il soggiorno già intrapreso.

B- EVENTI

Trattandosi di un evento e non di un normale pacchetto turistico, in caso di recesso non è previsto alcun rimborso, è comunque possibile far subentrare un altro partecipante a condizione che l’organizzazione ne si a avvisata almeno 5 giorni antecedenti la partenza.

C- Pacchetti turistici con offerte -Traghetto Gratis- o -Traghetto Promo- non sono rimborsabili nemmeno parzialmente.

In caso di annullamento verrà assoggettata una penale pari all’importo totale corrisposto.

Aeroporto d Fiumicino partenze